Il silenzio uccide più di mille pallottole.

Un tempo, questa community, fu uno spazio frequentato da “penne” fini e acute, da menti eclettiche e variegate, unite nel solo obiettivo di manifestare a proprio modo l’infinito amore e la smisurata passione per due colori, il rosa e il nero da sempre appartenuti al nostro Club calcistico il Palermo. E’ giunto il momento di riprendere a parlare, forse sarebbe meglio “urlare”, ma se ciò che hai da dire viene dal cuore, urlare non serve e soprattutto non porta a nulla.

Per cui continueremo a parlare del rosa e del nero, di passione e di maglia usando parole che muovano le menti e le coscienze da cuore a cuore.
Tifosi sinceri e di lunga data, con storie personali che hanno sublimato questi colori e la storia rosanero a doppio filo con la propria vita. Tifosi, figli di tifosi e padri di tifosi del nostro Club che hanno reso gloria e lustro alle gesta di quei “professionisti della pedata” che hanno calcato il prato del nostro stadio, prima “La Favorita” adesso “Renzo Barbera”.

Mani indegne, arriviste, incompetenti, scellerate, avide e disamorate da ciò che il Club Palermo rappresenta hanno reso oltraggio e vilipendio, hanno causato danni di immagine e finanziari tali da portare, ancora una volta, al tracollo la centenaria storia di questo Club, della nostra maglia, della nostra Passione, dei nostri colori e delle nostre tradizioni cancellando lentamente e con uno stillicidio di manovre commerciali e scelte aziendali da codice penale tutto quanto un Club calcistico rappresenta o, meglio, dovrebbe rappresentare.

Non è questo lo spazio per parlare dei fatti di questi giorni e di quale sarà l’esito finale di questa ennesima debacle sportiva. A noi interessa riprendere a parlare del nostro Club, anzi RIPRENDERCI IL NOSTRO CLUB.

Le premesse e le condizioni utili e necessarie per poter rilanciare il progetto di “AZIONARIATO POPOLARE” ci sono tutte. E sembrerebbe che anche a livello politico e imprenditoriale l’argomento sembra raccogliere consensi.

Da circa sette anni, i nostri amici di PALERMO FBC 1900 – Supporters Trust (www.palermofbc1900.it) hanno studiato, esaminato e preso ad esempio altre realtà sportive che con questo strumento sono riusciti a portare in alto il proprio Club, un esempio su tutti l’FBC Barcellona in Spagna – come altre realtà in Germania e Gran Bretagna. Si sono interfacciati con altre tifoserie e Associazioni Europee che del Trust ne hanno fatto la loro missione e sviluppato operazioni che hanno portato alla figura dello SLO, che in pochi conoscono e mai di fondamentale importanza come adesso.

Anche l’imprenditoria locale, così come la massima carica istituzionale cittadina, hanno manifestato interesse e vicinanza a questo strumento al fine di garantire solidità economica, trasparenza e controllo a garanzia sul bene comune che è il nostro Club.

Come ha già scritto qualcuno: “I presidenti passano, i giocatori passano, gli allenatori passano ma la maglia resta sempre … e con essa indissolubilmente i suoi tifosi.” Senza i quali tutto il resto non avrebbe senso e vita.

Vi invitiamo, quindi, a manifestare il vostro amore e il vostro “interesse” nel voler divenire i primi garanti del nuovo prossimo Club Palermo a prescindere da tutto quanto il resto. Noi lo abbiamo fatto …

Iscriviti a PALERMO FBC 1900 – SUPPORTERS TRUST clicca su questo link e riprenditi il tuo Club.

Interrompiamo questo assordante silenzio.

Visite: 334